Obbligo prodotti conformi alle Nuove Direttive CE

Le Nuove Direttive pubblicate nel 2014 per uniformare la conformità dei prodotti nell’Unione Europea renderanno obbligatorio a partire dal 20 aprile 2016 la messa in commercio di prodotti conformi alle nuove direttive.

Dal 20 Aprile 2016 sarà obbligatoria la messa in commercio di prodotti conformi alle Nuove Direttive CE, pubblicate nel 2014 per uniformare la conformità dei prodotti nell’Unione Europea a quanto previsto dalla Decisione 768/2008 e dall’Applicazione dei Regolamento 765/2008 e 1025/2012.
 
Le aziende saranno tenute a verificare eventuali cambiamenti nell’iter di rilascio dei prodotti marcati CE (ad esempio nel caso in cui la Dichiarazione di Conformità faccia riferimento anche alla compatibilità elettromagnetica sarà obbligatorio la costituzione di un Fascicolo Tecnico più completo secondo quanto previsto dall'Allegato II par. 3 della Direttiva 2014/30/UE) e a edigere le nuove Dichiarazioni di Conformità citando le Nuove Direttive.
 
Per le aziende certificate ISO 9001, diversi organismi di certificazione richiedono un’analisi tecnica (documento/relazione) attraverso cui l’azienda possa dare evidenza di aver affrontato tutti gli aspetti previsti dalle Nuove Direttive ed applicabili ai propri prodotti.
 
A supporto degli adempimenti sopra citati, potete trovare diversi documenti reperibili sui siti degli stessi Organismi di Certificazione, le guide emesse dall’Unione Europea e la Guida Blu resa disponibile dalla stessa Unione Europea per approfondire tutti gli aspetti relativi alla libera circolazione delle merci.
 
Di seguito le Nuove direttive pubblicate sulla G.U. UE L96 del 29/3/2014:
– 2014/28/CE controllo esplosivi uso civile (rif.)
– 2014/29/CE recipienti semplici a pressione
– 2014/30/CE EMC Compatibilità elettromagnetica (rifusione)
– 2014/31/CE strumenti per pesare
– 2014/32/CE strumenti di misura (rif.)
– 2014/33/CE ascensori
– 2014/34/CE ATEX (rif.)
– 2014/35/CE LVD Materiale elettrico a Bassa Tensione 

Su G.U. UE L153 del 22/5/2014:
– 2014/53/CE RTTE modificata sostanzialmente