Legislazione Tecnica

Aggiornamento alla legge 134 del 7 Agosto 2012

Tra le ultime disposizioni che hanno apportato importanti innovazioni ad alcuni articoli del Testo Unico troviamo:

Il DL n. 83/2012 «decreto sviluppo 2012» convertito nella L.134/2012 con modificazioni ed integrazioni, ha apportato importanti modifiche alle procedure relative al Permesso di Costruire, alla SCIA e DIA, ha esteso il campo delle attività di edilizia libera, ha stabilito che nel caso della SCIA, le autocertificazioni (già previste nell’articolo 19 della legge 241/1990) vengono estese, oltre che ai pareri, anche a tutti gli atti preliminari di altri enti e organi, previsti non solo a livello legislativo ma anche regolamentare. Questo stesso principio di semplificazione procedimentale viene esteso anche alla DIA, mediante la modifica dell’articolo 23 del Testo unico Edilizia. La legge 134/2012 ha inoltre introdotto modifiche all’articolo 5 del T.U. dell’edilizia dando ulteriore valenza all’istituto dello Sportello Unico dell’Edilizia.

Con il susseguirsi delle disposizioni, nel breve arco degli ultimi due anni il quadro delle procedure da svolgere per iniziare un’attività edilizia è profondamente mutato.